Vacanze in famiglia, ecco i consigli per fare tutti felici!

ottobre 10, 2018 By 0 comment , ,
Offerta Vacanze con la famiglia

Mare o montagna? Italia o estero? Mantenersi nel budget e accontentare tutta la famiglia è davvero difficile. Leggi i nostri consigli per splendide vacanze in famiglia

Come scegliere l’alloggio più adatto alla tua famiglia? Per una classica vacanza al mare, un soggiorno in campagna o vacanze in famiglia divertenti, grazie ai tanti siti web di riferimento, hai sempre accesso a innumerevoli offerte provenienti da tutto il mondo. Le vacanze sono il momento più bello per ritrovarsi con la famiglia, ma a volte rischiano di provocare piccole insoddisfazioni che incrinano l’armonia.

 

Ecco alcuni suggerimenti per fare felici tutti, dalla mamma alla suocera, fino agli amici a 4 zampe.

 

  1. Vai in vacanza con un’altra famiglia. Coinvolgi i tuoi amici con prole al seguito, per dividere le spese e garantire divertimento ai tuoi bambini anche quando sarai più stanco e provato.
  2. Scegli case vacanza in affitto da proprietari privati, in modo da garantirti maggiore privacy, spazi sicuri e autonomia.
  3. Non limitarti ai pacchetti “all inclusive”. Molte strutture offrono pacchetti già pronti per aiutarti a scegliere cosa e dove mangiare. Se l’idea non ti piace, o se hai particolari esigenze (intolleranze, allergie) puoi scegliere luoghi dove è possibile cucinare in autonomia (residence e case vacanze) o provare i ristoranti locali.
  4. Seleziona località accoglienti per gli animali domestici. In molte strutture è possibile portare il proprio amico a 4 zampe, previo accordo con il proprietario. Inoltre, a prescindere dalla struttura che vi ospiterà, informati sulle aree di sgambamento e sugli spazi verdi nella zona che visiterai. Altrimenti, se Fido non potrà seguirti all’esterno, vivrà la vacanza come una vera tortura.
  5. Camping e agricampeggio. Sognate una vacanza entusiasmante all’insegna dell’avventura? Puoi dirigerti tra le colline della Franciacorta (Lago d’Iseo), in Cilento (Campania) o in tutta l’area appenninica. Ricorda di portare un Kit medico di emergenza, creme e tutto l’occorrente per rimediare a eventuali imprevisti per i bimbi troppo vivaci.

    Ma non basta: scopri le mete consigliate, poi continua a leggere i nostri suggerimenti utili…

  6. Fattorie didattiche. Se ami il contatto con gli animali e l’autenticità della vita in campagna, scegli fattorie didattiche, oasi Legambiente oppure parchi a tema. In luoghi come il Parco Gancia a Lamezia Terme, per esempio, gli spettacoli non mancano mai.
  7. Razionalizza le attività tenendo conto dei momenti di riposo. Anche se la tua vacanza non è lunga, meglio vivere una parentesi riposante che tornare a casa più stanchi di prima. A volte i bambini sembrano carichi di energia, ma in caso di mancato riposo potrebbe diventare difficile gestirli, magari con poco tempo a disposizione.
  8. Scarica un’app apposita per organizzarti. Prova Evernote, Todoist o qualsiasi app che possa contenere tutte le annotazioni importanti – così non rischi di confonderti tra mille note ed elenchi e hai tutto in un palmo di mano.
  9. Fidarsi delle review è bene, fidarsi degli amici è meglio. Se un amico disinteressato ti dice che un albergo valutato 5/5 non è il massimo, e che uno con 3/5 stelle è molto meglio, è a lui che dovresti dare ascolto. Perché sul web la concorrenza è spietata, e alcuni utenti (reali o fake) lasciano recensioni negative basate su dettagli inutili, che penalizzano le valutazioni senza una vera ragione.
  10. Anche i nonni sono indispensabili. Se i tuoi suoceri sono in buona salute e non hanno problemi a spostarsi, il loro aiuto può rivelarsi davvero prezioso. Assicurati che abbiano tempi e spazi dedicati, e chiarisci bene quali saranno le “momentanee” regole a cui attenersi nel corso della vacanza. In questo modo eviterai fraintendimenti e guadagnerai, invece, alleati salva-tempo.

Le tue vacanze “a prova di famiglia”

 

Ti abbiamo appena elencato alcune delle soluzioni salva-vita che renderanno la tua vacanza ancora più speciale. Ora è tempo di partire! Hai già deciso la prossima meta?

By

Lascia un commento